Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Larga vittoria della Zannella Basket all’esordio in casa

Larga vittoria della Zannella Basket all’esordio in casa
1 novembre 2013

Al Geodetico di Cefalù si è giocato il recupero della seconda giornata d’andata contro gli Amatori Messina valido per il campionato di serie C1 regionale.basketball

Per quanto riguarda le formazioni il Cefalù ha la coperta un poco corta con soltanto 8 giocatori disponibili, tra i quali manca il neo acquisto Ettaro, mentre gli Amatori Messina, si presentano senza un lungo di ruolo condizionando già in partenza una partita dalla difficoltà comunque proibitiva.
L’assenza di un pivot nella squadra avversaria facilità il compito a Gonzales che realizza una partita quasi perfetta, alla sirena di chiusura ha 29 punti con 12/18 da due punti  e 3/5 a cronometro fermo.
A fine primo quarto i bianco azzurri sono avanti 24-15 con i messinesi ancora in partita grazie ad un’eccellente prestazione offensiva del peloritano Centorrino ma all’intervallo lungo sono già 20 i punti che separano le due compagini.
Col passare dei minuti le difese si aprono e il Cefalù continua così ad allungare provando a colpire da tre, a  tenere in partita i messinesi ci provano soltanto un coraggioso Restuccia che nonostante una grande imprecisione al tiro è un trascinatore dei suoi ed il solito Centorrino che chiuderà il suo score personale con 20 punti all’attivo.

Le ultime due frazioni sono in discesa per il Cefalù, che con la strada spianata verso il primo successo casalingo stagionale, gioca sul velluto contro un avversario troppo inferiore sul piano fisico per poter contestare il risultato.
Nonostante la partita sembri già decisa e gli ospiti sin dal terzo quarto fanno giocare per molti minuti gli “under” presenti in squadra, l’esordio stagionale dei nostri “ragazzi” viene ritardato fino ai tre minuti finali quando in un applauso caloroso del Geodetico entrano in campo Danilo e Valerio Modaro, entrambi provenienti dal settore giovanile, per quest’ultimo l’esordio è ancora più dolce perchè coronato persino da 2 pt.
Il risultato finale è un netto 87-58. Con buone le prestazioni di Marsala e Lombardo oltre che ovviamente di Gonzales, tra il novero dei migliori in campo bisogna però  citare il pubblico di Cefalù che riempendo il palazzetto dimostra ancora una volta che sarà l’uomo in più nelle partite importanti.

Tabellini

Cefalù-Amataori Messina 87-58 (24-15, 47-27, 66-43)
Cefalù: Modaro V. , Pirrone 12, Gonzalez 29, Tumminello 6, Monaco(Cap.) 2, Marsala 22, Lombardo 14, Modaro D. 2. All Fiasconaro.
Amatori Messina: Adorno 7, Centorrino 20, Restuccia 10, Mondello 5, Valitri 2, Pistorino, Marchese 2, Di Mauro, Casablanca 8, Irrera, Maggio 4. All. Maggio.
Arbitri: Silvia Noto (Palermo) e Giuseppe Saeli (Bagheria)

Francesco Petrigna



Commenti

Post nella stessa Categoria