Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Goal e vittoria, spettacolo al Palatricoli

Goal e vittoria, spettacolo al Palatricoli
24 novembre 2013

Tre punti importanti, conquistati con la solita grande prestazione da parte di tutto il collettivo. Dopo il pareggio esterno conquistato a Canicattì, serviva una vittoria in vista della doppia ostica trasferta che aspetta i 1471984_644726412237881_1880826186_nragazzi di mister Manzella, che saranno impegnati contro l’ Argyrium ed i Calatini, rispettivamente terzi e primi in classifica.

Il Vigor entra in campo senza timori reverenziali e con grande determinazione aggredisce subito il Real Cefalù nella propria metà campo. Isgrò e compagni non si scompongono e con calma giocano il pallone trovando il vantaggio grazie ad Allegra. Il pareggio, quasi immediato, illude il numero pubblico avversario presente, facendo presagire un pomeriggio assai complicato per la squadra locale. Invece uno splendido goal al volo di Portera da il via all’allungo decisivo ed il Real da li in poi controlla e chiude la pratica. Il terzo goal porta la firma del capitano Barranco, che chiude un bel duetto e non da scampo al portiere avversario. Il poker arriva con il solito Allegra che con un diagonale perfetto trova un angolo impossibile da parare. Manzella prova il portiere in movimento, suscitando stupore tra il pubblico e viene ripagato dal goal di Barranco, che dalla distanza trova la rete e mette a segno la sua personale doppietta, chiudendo di fatto la prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo il Real continua a giocare senza sosta. Il mister concede minuti importanti a tutti i suoi effettivi, ottenendo le solite ottime risposte. Ancora Allegra di potenza e di precisione segna il 6-1 e 7-1. Incognito al rientro dopo un infortunio, ha dato il suo contributo, Vitrano e Cimino sfiorano più volte il goal senza però riuscire a timbrare il cartellino, mentre Fuschi, nei minuti finali riesce a segnare il suo primo goal. Il Vigor San Cataldo trova il secondo goal quasi allo scadere beffando Cirà, subentrato ad un super Balistreri.

Soddisfatto il mister Manzella: “Oggi era più che mai importante vincere in vista del doppio delicato impegno che ci attende. Come al solito ho ricevuto grandi risposte da parte di tutti i ragazzi, soprattutto al termine di una settimana non facilissima per noi.”

Alle 15:00 al Palatricoli è andato in scena il debutto dei ragazzi della Scuola Calcio nel campionato esordienti. Un esordio amaro per la squadra guidata da Peppe Provenza, che ha perso per 4-1 contro i pari età del Real Trabia. Nessuna delusione però, ma solo tanti tanti applausi per i ragazzini che si approcciano a questo sport.

Alla fine della partita c’è stato spazio per i tantissimi bambini del Real Cefalù e dell’Oratorio C’è che si sono “sfidati” davanti i tanti genitori al seguito.

Real Cefalù – Vigor San Cataldo = 8 – 2

Real Cefalù: Balistreri, Isgrò, Portera, Fuschi, Allegra; A disp. Cirà, Barranco, Musotto, Vitrano, Cimino, Incognito; All. Nino Manzella;

Marcatori:, 4 Allegra, 2 Barranco 1 Portera, 1 Fuschi.



Commenti

Post nella stessa Categoria