La Zannella Basket perde a Licata 59-55 una partita che lascia l’amaro in bocca

La Zannella Basket perde a Licata 59-55 una partita che lascia l’amaro in bocca
10 febbraio 2014

Nella partita di cartello della 7a giornata di ritorno della serie C Regionale di Basket, il Cefalù si presenta a Licata con la voglia di allungare la striscia positiva di tre vittorie consecutive in altrettante partite, per ambedue le squadre è un appuntamento fondamentale perchè nonostante le compagini abbiano un posto già prenotato per la post season, gli scontri diretti si riveleranno fondamentali nella corsa ai playoff.
La partita si svolge al Niccolò Fragapane di Licata ma per lunghi tratti sembra il Geodetico di Cefalù, è numeroso infatti il pubblico accorto dalla cittadina normanna per incitare la propria squadra e per tutta la durata della partita ha accompagnato i propri beniamini con un tifo caloroso ma sempre molto correttto.
Al contrario, è con una plateale scorrettezza che inizia il match, Beto Manzo infatti, grande ex della partita attualmente in forza a Licata, al primo possesso offensivo sferra una gomitata in pieno volto a Raselli procurandogli un vistoso ematoma .
Continua a leggere  http://www.cefaluweb.com/sportweb/?p=44550



Commenti

Post nella stessa Categoria