Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

ASP: prevenzione ai 1050 metri di San Mauro Castelverde

ASP: prevenzione ai 1050 metri di San Mauro Castelverde
27 febbraio 2014

Il programma di prevenzione dell’Asp di Palermo ha fatto tappa ai 1.050 metri di San Mauro Castelverde. Decine le persone che sin da questa mattina si sono presentate ai camper dell’Azienda sanitaria per sottoporsi agli image (5)screening oncologici.

Sono state 56 le mammografie effettuate,  65 le visite cardiologiche con elettrocardiogramma,  48 le provette per il sof test distribuite (per la ricerca del sangue occulto nelle feci) e 48 le prenotazioni per il pap test registrate. Il camper dei veterinari ha fornito informazioni ed effettuato la microchippatura dei cani, mentre a bordo dell’ufficio mobile sono state assicurate prestazioni del Cup (Centro unificato di prenotazione) e di cambio del medico.

“Vogliamo realmente e concretamente portare la sanità tra la gente, soprattutto tra la gente che vive nella cosiddetta periferia – ha spiegato il Commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Antonino Candela, presente per tutta la giornata al belvedere di Piano San Mauro – per noi non esiste periferia, gli assistiti più lontani dai presidi sanitari devono potere contare sulle stesse prestazioni degli utenti dei centri più vicini alla città. La risposta della gente di San Mauro Castelverde è stata talmente numerosa da stupire anche i nostri stessi operatori. A bordo del camper degli screening oncologici, le mammografie sono state effettuate a ritmo continuo, così come    tantissime sono state le visite cardiologiche garantite dai nostri specialisti. Sono inizitive come queste, che ci confermano come ci sia la necessità di far sentire il cittadino al centro dei progetti di salute. Adesso siamo noi che andiamo tra la gente e non il contrario”.

Sono stati 35 gli operatori dell’Asp – tra medici, veterinari, infermieri e personale amministrativo – impegnati nella giornata di prevenzione a San Mauro Castelverde. Dalle 9 del mattino alle 16 è stata garantita anche un’attività di informazione sulle procedure informatizzate attivate dall’Azienda sanitaria di Palermo, come il cambio medico online e l’esenzione con un click, iniziativa quest’ultima che consentirà dal prossimo mese di aprile a circa mezzo milione di assistiti di potere chiedere ed ottenere online l’esenzione ticket per reddito.

“La giornata di prevenzione organizzata dall’Asp a San Mauro Castelverde – ha sottolineato il sindaco, Mario Azzolini – è stata particolarmente importante per una comunità come la nostra lontana da ospedali e poliambulatori. La sensibilità dimostrata dal Commissario straordinario, Candela, è motivo di orgoglio perchè conferma la piena integrazione esistente tra le istituzioni. Abbiamo informato per tempo la gente che ha risposto bene. Sembra una frase scontata, ma prevenire è meglio che curare anche perchè la prevenzione consente realmente di abbassare i costi dell’assistenza sanitaria”.



Commenti

Post nella stessa Categoria