Si sospenda l’installazione di una nuova antenna nel centro di Roccapalumba

Si sospenda l’installazione di una nuova antenna nel centro di Roccapalumba
7 maggio 2014

“E’ grave il comportamento che il sindaco Guglielmo Rosa sta assumendo nei confronti dei propri concittadini di Roccapalumba. I lavori di istallazione di una nuova antenna alta 24 metri, vicina al centro abitato, vanno subito fermati come avvenne nello scorso novembre in un caso analogo nel comune di Bagheria. L’amministrazione comunale abbia rispetto e si attenga agli atti di indirizzo espressi  dal consiglio comunale  competente per materia , così come prevede la legge 36/2001. Non si faccia l’errore di raccontare ai propri cittadini la favola che l’autorizzazione andava rilasciata, perché i vincoli urbanistici sono stati stabiliti dal consiglio comunale a salvaguardia dei cittadini. Un compito da cui anche il primo cittadino non può esimersi: quando si tratta di salute non è mai troppo tardi per ripensare le scelte  e persino bloccare i  lavori e riparare gli errori che si sono commessi”. Lo afferma in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo, membro della commissione Finanze alla Camera, che aggiunge: “In caso di persistenza da parte del sindaco Rosa metteremo in campo tutte le azioni di nostra competenza a tutela della popolazione di Roccapalumba per impedire, ancora una volta, che scelte scellerate di amministratori miopi possano essere pagate a duro prezzo dai cittadini”.



Commenti

Post nella stessa Categoria