Nave in fiamme al porto di Palermo: due operai ustionati

Nave in fiamme al porto di Palermo: due operai ustionati
13 maggio 2014

Un incendio si è sviluppato nel vano motore di una nave ferma ai Cantieri Navali di Palermo per la manutenzione. Le fiamme si sono propagate nella sala macchine mentre alcuni operai stavano procedendo ai lavori di saldatura. Sono due gli operai rimasti ustionati nell’incendio, di cui uno in condizioni gravissime è ricoverato nel reparto di rianimazione a Villa Sofia. Il secondo operaio è stato anch’egli trasportato a Villa Sofia ma non si troverebbe in pericolo di vita. Sarebbe rimasto ferito anche un Caposquadra dei Vigili del Fuoco intervenuto per spegnere le fiamme.

Subito accorse diverse squadre dei Vigili del Fuoco, gli uomini della Capitaneria di Porto e i soccorritori del 118. Sono in corso le indagini per scoprire l’origine dell’incendio.



Commenti

Post nella stessa Categoria