Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Morto operaio ustionato. Orlando: “Verità e giustizia per questa tragedia”

Morto operaio ustionato. Orlando: “Verità e giustizia per questa tragedia”
17 maggio 2014

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha inviato un affettuoso messaggio di cordoglio e solidarietà ai familiari di Alessandro Di Trapani, l’operaio morto questa mattina per le ustioni riportate quattro giorni fa mentre lavorava all’interno della nave Cossyra nel porto della città.

“Sono a sarò con voi – ha scritto tra l’altro il sindaco – perché sia fatta verità e giustizia per questa terribile tragedia che ha colpito la vostra famiglia”.

Ieri il sindaco Orlando si era incontrato con i familiari di Alessandro Di Trapani all’Ospedale Civico, dove si era recato per informarsi con i medici del reparto di rianimazione sulle condizioni dell’operaio vittima dell’incidente sul lavoro.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria