Cisl e Filca sui crolli centro storico Palermo “subito piano straordinario di recupero”

Cisl e Filca sui crolli centro storico Palermo “subito piano straordinario di recupero”
21 maggio 2014

“Torniamo a chiedere al comune, come già ripetiamo da tempo, di predisporre subito un piano straordinario di interventi di recupero nel centro storico di Palermo, non possiamo più assistere inermi al degrado che mette a rischio una delle zone più importanti della città, la salute dei cittadini, e il futuro delle attività economiche del quartiere”. A sollecitarlo sono Mimmo Milazzo Segretario Cisl Palermo Trapani e Antonino Cirivello Segretario Filca Cisl Palermo Trapani. “Avviare i cantieri nel centro storico sarebbe una scelta strategica per dare risposte anche ai tanti operai edili disoccupati o in cassa integrazione che attendono misure per lo sviluppo del settore, sono già migliaia i posti di lavoro persi solo nell’ultimo anno in città. Si faccia presto non è più possibile rinviare, il centro storico si sgretola”.



Commenti

Post nella stessa Categoria