I sentieri del Buddha, in occasione della visita del Dalai Lama

13 settembre 2017

È un viaggio dentro l’umanità mistica e colorata dei popoli di fede buddista la mostra fotografica di Melo Minnella “I sentieri del Buddha” che la Fondazione Sant’Elia, in omaggio alla straordinaria visita del Dalai Lama che ritorna a Palermo dopo oltre vent’anni, ospita dal 15 settembre al 3 ottobre. Inaugurazione: venerdì 15 settembre, ore 18.

Saranno in mostra nella Cavallerizza dell’antico Palazzo, nel cuore di Palermo, oltre un centinaio di scatti realizzati dal celebre paesaggista e ritrattista originario di Mussomeli nel corso di numerosi viaggi compiuti nei paesi asiatici di fede buddista nell’arco di un trentennio, da metà anni Settanta in poi. Ecco l’India, la Cina, la Birmania, il Laos, la Cambogia, il Vietnam con i loro spettacolari templi e i volti delle divinità che affiorano tra straripanti nature esotiche, lagune coltivate a riso, inaccessibili vette spruzzate di neve dove sventolano preghiere di carta. Su tutto emerge l’umanità del popolo del Buddha che anima con grazia e compostezza monasteri e santuari: in arancio sono monaci di tutte le età dal sorriso soave e sereno, in bianco le donne fasciate e accovacciate in preghiera, variopinti i fedeli assorti nella contemplazione dinanzi a gigantesche riproduzioni della divinità dal sorriso perenne.



Commenti

Post nella stessa Categoria