Petralia Soprana protagonista di un progetto di promozione turistica

Petralia Soprana protagonista di un progetto di promozione turistica
9 ottobre 2017

Il borgo di Petralia Soprana sarà protagonista, insieme a quelli di Sambuca e Savoca, di un progetto pilota di promozione del turismo a sostegno delle aree rurali realizzato dalla piattaforma Airbnb e da Anci in collaborazione con il Mibact. L’iniziativa rientra nel progetto «Borghi italiani» ed è stata presentata oggi a Palermo dal fondatore di Airbnb Joe Gebbia. Il progetto è stato lanciato per promuovere il turismo sostenibile nei piccoli centri abitati rispetto alle tradizionali destinazioni turistiche, e raccoglie oltre 40 borghi in tutta Italia. Tre di loro (Sambuca di Sicilia, Lavenone in Lombardia, Civitacampomarano in Molise) vedranno altrettanti spazi pubblici recuperati grazie alla collaborazione tra la piattaforma e la comunità locale.

Il fondatore di Airbnb, Joe Gebbia, ha raccontato oggi delle proprie origini siciliane: «Con la tecnologia possiamo dare nuovo slancio – ha detto riferendosi ai comuni interessati dal progetto – a queste piccole realtà e all’economia locale»La piattaforma di home sharing, lanciata nel 2008, ha colto un bisogno di ospitalità che si è affiancato a quello presentato dalle strutture ricettive tradizionali. Un nuovo modo di viaggiare che privilegia l’essere ospiti delle comunità locali.

«L’anno dei borghi ha fatto registrare il 70% di visitatori in più nei piccoli centri e nelle zone rurali – ha detto il sottosegretario Dorina Bianchi – questo modello di ospitalità diffusa si adatta al patrimonio custodito degli splendidi borghi italiani e delocalizza i flussi turistici dalle grandi città contrastando il fenomeno dello spopolamento». 

“Apprendiamo con felicità questa notizia che, di fatto  – afferma il sindaco Pietro Macaluso – ci riconosce il lavoro di promozione e valorizzazione che abbiamo fatto in questi anni. Le bellezze del nostro paese meritano l’attenzione che finalmente inizia ad arrivare anche da colossi del turismo internazionale. Ci inorgoglisce che Airbnb ha voluto inserire nel suo firmamento anche Petralia Soprana e ne siamo grati. Questo ci sprona a lavorare sempre di più e continuare il percorso di rilancio del nostro paese.”

 



Commenti

Post nella stessa Categoria