Il Real Cefalù perde a testa alta il primo match point promozione

Il Real Cefalù perde a testa alta il primo match point promozione
10 marzo 2018

Era una partita attesa da tempo, il big match tra CMB e Real Cefalù. Da una parte la squadra di casa, miglior attacco, dall’altra gli ospiti con la miglior difesa. Scarpitti manda il campo Weber, Zancanaro, Gonzalez, Scandolara e Sampaio. Dall’altra coach Castellana ha risposto con Montefalcone, Guerra, Di Maria, Coco e Rafinha.

Pronti, via e il CMB si rende pericoloso subito con Sampaio che prima mette in mezzo un pallone che attraversa tutto lo specchio della porta non trovando una deviazione e poi con lo stesso sblocca il risultato dopo soli 40 secondi. Il Real Cefalù prova a rispondere con Rafinha che trova Weber pronto. Al quarto minuto il raddoppio per i padroni di casa che trovano la rete con Gonzalez. Gli ospiti reagiscono subito colpendo prima una traversa con Guerra e poi un palo con Rafinha. Al minuto 16 arriva la terza rete dei padroni di casa con Scandolara a cui risponde Lopez che chiude la prima frazione di gioco sul 3-1.

Il CMB apre la seconda frazione di gioco come la prima, basta o 30 secondi a Gonzalez per portare i suoi sul 4-1 e tre minuti dopo Castrogiovanni sigla il 5-1. Il Real reagisce prontamente, Di Maria colpisce un palo, lo stesso porta il risultato sul 5-2 e un minuto dopo, al 6’, Guerra fa 5-3. Le poche rotazioni a disposizione di Castellana cominciano a farsi sentire, Sampaio porta suoi sul 6-3. Coco con un’azione straordinaria fa 6-4. Al 14’ Coco è sfortunato a deviare nella propria porta una rimessa laterale di Zancanaro da li in poi uno stanco Cefalù crolla incassando 4 gol negli ultimi tre minuti dove c’è stato spazio anche per i giovani under del vivaio.

Una sconfitta che consente ai leoni di Castellana di restare saldamente in testa alla classifica con gli ultimi due match point da giocare.

CMB: Di Stefano, Calderolli, Zancanaro, Mancini, Scandolara, Zancanaro, Grippo, Sampaio, Weber, Castrogiovanni. Coach Scarpitti.

REAL CEFALÙ: Rinicella, Guerra, Varco, Di Maria, Blanco, Mantia, Coco, Siragusa, Rafinha, Montefalcone, Lopez, Vaiana. Coach Castellana.

RETI: Sampaio 1’pt. 9’st. e 20’st, Gonzalez 4’pt. e 1’st., Scandolara 16’pt. e 19’st., Lopez 18’pt., Castrogiovanni 3’st., Di Maria 5’st., Guerra 6’st., Coco 12’st., aut. Coco 14’st., Weber 17’st., Calderolli 20’st.



Commenti

Post nella stessa Categoria