Da Termini a Cefalù il litorale invaso dalla Velella Velella

Da Termini a Cefalù il litorale invaso dalla Velella Velella
7 aprile 2018

Le mareggiate degli ultimi giorni hanno portato a spiaggiarsi sul litorale del cefaludese e del termitano una miriade di Velella Velella.

Detta anche Barchetta di San Pietro è una medusa non pericolosa per l’uomo, si tratta di una specie carnivora e si nutre generalmente di plancton che cattura tramite i tentacoli che contengono tossine, innocue per gli esseri umani, poiché non riescono a penetrare nella pelle.

Il fenomeno dello spiaggiamento è particolarmente frequente in primavera o in autunno già nell’ aprile del 2015 la  Velella Velella giunse copiosa sulle spiagge della fascia costiera est del palermitano e della vicina pvincia di Messina

 

 

 



Commenti

Post nella stessa Categoria