MAZDA3: UNA STORIA DI SUCCESSO CHE NON SI FERMA

24 marzo 2014

Un altro giorno, un altro premio ben conosciuto a livello internazionale per la nuova Mazda3. La nuova compatta Mazda si è aggiudicata il premio “Red Dot Award: Product Design 2014” ed il prossimo riconoscimento potrebbe essere proprio dietro l’angolo. Mazda3 è stata scelta come una delle tre finaliste sia per il 2014 World Car of the Year – il premio più ambito nel mercato automotive – che per il 2014 World Car Design of the Year.

Il riconoscimento per il design di Mazda3 — lanciata in Europa lo scorso autunno — riconferma il grande entusiasmo per il design KODO ispirato al movimento presente su tutti i modelli di ultima generazione del costruttore Giapponese. Il magnifico design innovativo di Mazda3, la grande funzionalità ed ergonomia sono stati tra i fattori decisivi per l’assegnazione del Red Dot Award, da parte di una giuria composta di esperti indipendenti di design. La nuova compatta segue così le orme di Mazda6, un altro modello KODO che si è aggiudicato lo stesso premio lo scorso anno.

KODO interpreta la vitalità del brand Mazda ed è quindi un abbinamento perfetto con la rivoluzionaria Tecnologia SKYACTIV – la base per realizzare vetture dotate di un efficienza senza compromessi* e allo stesso tempo divertenti da guidare. Tutti e tre i modelli di produzione KODO (inclusa Mazda CX-5) sono stati premiati per il loro design in numerose occasioni. Mazda riceverà l’ultimo Red Dot Award il 7 Luglio all’Aalto Theatre di Essen, in Germania.

Come pure per la competizione 2014 World Car of the Year, Mazda3 è l’unico modello non Tedesco presente in entrambi I gruppi di finalisti. Le rivali per il premio – scelte tra 24 candidate – sono Audi A3 e BMW Serie 4. La giuria di esperti di design, intanto, ha individuato Mazda3 come bestseller di tutti i tempi contro BMW i3 e Mercedes-Benz C-Class. I vincitori saranno annunciati il 17 Aprile al New York International Auto Show.

Dopo aver conquistato ad oggi oltre 150 premi ed aver superato la produzione globale di 4 milioni di unità in Gennaio, questo rappresenterebbe il maggior successo per Mazda3, il cui primo lancio avvenne nel 2003. Sarebbe anche il giusto coronamento per Mazda e per la direzione non convenzionale intrapresa dai suoi modelli di nuova generazione.

“Il segmento C rappresenta un quarto del mercato autovetture in Europa, e questo spiega con quanta convinzione abbiamo volute che questa vettura fosse veramente speciale e quanto sia importante che conquisti al primo sguardo,” ha detto Peter Birtwhistle, Capo Designer al Centro Europeo di Mazda per lo Sviluppo ed il Design. “Il riconoscimento che ci viene attribuito non solo riconosce il magnetismo di Mazda3, ma riflette anche il modo in cui questa vettura sia assolutamente in grado di soddisfare e addirittura di superare le aspettative.”

Inaugurato nel 1955 dal Centro con base a Essen “Design Zentrum Nordrhein Westfalen”, il Red Dot Awards prevede tre distinte categorie: design del prodotto, concept design, e design communication. Per l’edizione 2014, la giuria ha preso in considerazione 4.815 candidature da parte di ben 1.816 costruttori, designers e architetti provenienti da 53 Paesi. I prodotti vincitori, che saranno sul palcoscenico del Red Dot Design Museum dall’8 di Luglio al 3 Agosto (e online sul sito www.red-dot.de/pd), si sono guadagnati il diritto di fregiarsi del simbolo “Red Dot” symbol, sigillo internazionale dell’eccellenza nel design.



Commenti

Post nella stessa Categoria