Lapunzina:”infiltrazioni mafiose durante il mio mandato? Lo escludo”

Lapunzina:”infiltrazioni mafiose durante il mio mandato? Lo escludo”
19 ottobre 2014

Sulla notizia della possibile messa sotto osservazione da parte della Prefettura di alcune ditte dei comuni della provincia, tra cui anche Cefalù, per presunte infiltrazioni mafiose, (http://cefaluweb.com/2014/10/17/lombra-mafia-sugli-affidamenti-dei-lavori-cefalu/) si è espresso ieri anche il sindaco della cittadina Rosario Lapunzina. Secondo il primo cittadino, ormai da più di due anni alla guida dell’amministrazione comunale, dal’inizio del suo mandato non sono giunte note prefettizie riguardanti il rischio di infiltrazione della criminalità organizzata nelle procedure di affidamento di lavori pubblici.

Precisando di non sottovalutare il rischio racchiuso nel fenomeno mafioso nè la sua capacità di infiltrazione nelle istituzioni pubbliche, il sindaco Lapunzina si sente di escludere che tali fatti siano avvenuti nel recente passato dell’amministrazione cittadina con la acquiescenza dell’apparato pubblico.



Commenti

Post nella stessa Categoria