Crocetta III, i nomi dei nuovi assessori

Crocetta III, i nomi dei nuovi assessori
29 ottobre 2014

Dopo la crisi di governo durata meno di una settimana, il Governatore siciliano Rosario Crocetta ha reso noti questa mattina i dodici nomi degli assessori della nuova giunta, la terza dall’inizio del suo mandato. Ancora non sono state conferite le deleghe in forma ufficiale, ma già il puzzle sembra completo, frutto di un compromesso tra le diverse compagini della maggioranza.

Riconfermate Lucia Borsellino alla Sanità e Linda Vancheri alle Attività produttive, e un ritorno, quello di Mariella Lo Bello, che già aveva fatto parte della prima giunta Crocetta, destinata con tutta probabilità alla Formazione orfana di Nelli Scilabra. All’Economia arriva il braccio destro del sottosegretario Graziano Delrio, e fortemente richiesto da quest’ultimo durante l’incontro col Governatore, Alessandro Baccei, che incontrerà Crocetta e Delrio per fare il punto sul bilancio regionale.

L’avvocato penalista Nino Caleca, la cui nomina ha già generato una rottura interna, dovrebbe andare all’Agricoltura; al sostituto procuratore di Palermo Vania Contraffatto sarebbe destinata l’importante delega all’Energia e rifiuti; il docente universitario Antonio Purpura sarebbe destinato al Turismo e la dirigente regionale Cleo li Calzi ai beni culturali. E poi l’ex capo di gabinetto dell’assessorato regionale alle infrastrutture Giovanni Pizzo, appunto alle Infrastrutture, il cassazionista Sebastiano Bruno Caruso al Lavoro, il già commissario per il rischio idrogeologico Maurizio Croce al Territorio, il vice segretario generale alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Marcella Castronovo alla Funzione pubblica.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria