Allarme meteo, Orlando “Applichiamo legge e principio di prevenzione”

Allarme meteo, Orlando “Applichiamo legge e principio di prevenzione”
7 novembre 2014

In riferimento all’allerta meteo e alla conseguente chiusura delle scuole, è bene ricordare che vi sono delle procedure ben precise che il Sindaco, quale autorità di Protezione Civile, deve seguire quando viene fornito un bollettino con codice ROSSO, che il Dipartimento di protezione civile infatti classifica di “Allarme”.
Tale bollettino in modo esplicito invita a tenere conto del fatto che le condizioni metereologiche locali possono avere variazioni “non prevedibili e talora repentine”, e quindi “predisporre azioni di prevenzione.”

Alla luce di tale allerta il Sindaco, applicando un ovvio principio di prevenzione, ha deciso, come tanti altri sindaci in Sicilia, la chiusura delle scuole.

“Il Sindaco ha il dovere – afferma Orlando – quando viene allertato in modo così chiaro ed autorevole, di agire per la tutela dei cittadini.”

Nelle prossime ore sulla base dei nuovi bollettini meteo che verranno diramati dalla Protezione Civile, gli uffici del Comune continueranno a fornire ulteriori informazioni alla cittadinanza.



Commenti

Post nella stessa Categoria