L’altra faccia di Rocco Siffredi in teatro. Date anche in Sicilia

L’altra faccia di Rocco Siffredi in teatro. Date anche in Sicilia
21 novembre 2018

Rocco Siffredi sceglie il teatro per raccontare la sua vita, condividendo le proprie esperienze ed emozioni, accompagnando il pubblico nel suo mondo fatto di debolezze e virtù. Una riflessione attenta, senza ipocrisie né tabù in uno spettacolo che è nato da una idea di Rocco Siffredi e di Marco Massini, scritto da Fabrizio Testini, Dario Vergassola e Giovanni Tamburrino. La regia di Claudio Gnomus focalizza l’attenzione su “l’Ultimo Samurai” e grazie agli interventi filmati di Dario Vergassola, Rocco si racconta con tanta ironia e leggerezza, rispondendo alle domande che lo accompagnano da sempre.

Come si fa ad avere dei valori molto tradizionali e a 18 anni partire da un piccolo paese per andare a Parigi e cercare fortuna nel porno? Com’è possibile attraversare un mare di fango e rimanere puliti? Come si riesce da una dipendenza a costruire un impero? Come si può avere una famiglia molto unita e al tempo stesso essere il pornoattore più famoso al mondo? Come fare sesso con migliaia di donne e fare l’amore con una sola? Questo e tanto altro in uno show che debutterà il 17 febbraio a Grosseto e sarà il 26 febbraio al Teatro Golden di Palermo, il 27 febbraio al Teatro Metropolitan di Catania, il 9 marzo al Teatro Galleria di Legnano ed il 15 marzo al Teatro Verdi di Montecatini.

I biglietti per le due date siciliane de “L’Ultimo Samurai”, organizzate da Live Spettacoli, sono già in vendita su ticketone, vivaticket, nei punti vendita del circuito boxoffice e nei botteghini dei due teatri. A Palermo è previsto un unico settore (€ 35), mentre a Catania sono previste due tipologie di tagliando (poltronissima € 35 e poltrona € 30. Inizio spettacoli ore 21:00.



Commenti

Post nella stessa Categoria