Un chilo e mezzo di hashish sotto la sella del motore, fine corsa per uno spacciatore

Un chilo e mezzo di hashish sotto la sella del motore, fine corsa per uno spacciatore
15 marzo 2019

Si trovava a bordo del suo motociclo Michele Arena, classe 1972, quando si è accorto della presenza dei Carabinieri sulla strada e ha accostato fermando la sua corsa.

Gli uomini dell’arma che transitavano per Corso Tukory, nel quartiere Ballarò di Palermo, hanno notato il comportamento insolito e lo hanno raggiunto. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti, occultati sotto la sella, 15 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1,5 kg.

Arena, che non aveva nemmeno la patente di guida in quanto sospesa, è stato arrestato e condotto presso il carcere Lorusso, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. La sostanza è stata sottoposta sotto sequestro e il motoveicolo a fermo amministrativo, poiché risultava non assicurato. A seguito della convalida dell’arresto, Arena è stato trattenuto in carcere.



Commenti

Post nella stessa Categoria