Amici a 4 zampe: quando prendere in casa un cucciolo? E come fare?

Amici a 4 zampe: quando prendere in casa un cucciolo? E come fare?
15 dicembre 2017

Abbiamo parlato del perchè non sarebbe consigliabile regalare un cucciolo per Natale. Ma quindi quando prendere in casa un cucciolo? E come fare?

Cane o gatto che sia, il punto è con quali prerogative adottare: bisogna tener presente che si tratterà di un membro della famiglia a tutti gli effetti, che rimarrà con noi per tutta la sua vita; avrà un suo carattere e delle necessità specifiche, e che -infine- prima di portarlo a casa bisognerebbe conoscerlo e stabilirci un rapporto.

Una buona idea potrebbe essere fare un giro dei vari rifugi: troverete sicuramente il vostro “compagno naturale”; prendetevi un paio di settimane per delle visite anche quotidiane, per conoscerlo o per farlo conoscere ai vostri bambini e prendetelo con voi solo quando sarete abbastanza sicuri di potervene occupare. Ricordatevi che riportarlo al rifugio per lui significherà essere abbandonato una seconda volta.

L’ideale sarebbe introdurlo nella sua nuova casa in periodi lontani dalle feste, quando si ha più tempo da dedicargli, le temperature sono più miti e (soprattutto per i cani) si possono programmare dei momenti da passare insieme all’aperto.

Infine, perché non pensare anche all’adozione di un animale adulto o anziano? Questo, con un carattere già formato, più equilibrato del cucciolo, e meno bisognoso di attenzioni e di tempo; potrebbe essere la scelta migliore per una persona anziana o per coloro che, lavorando, non hanno moltissimo tempo da dedicare alla sua educazione, e ovviamente si regalerebbe il calore di una famiglia ad una creatura che, in molti casi, ha passato la maggior parte della sua vita in rifugio.

Insomma adottare un animale, è una scelta che cambierà la nostra vita. Come ogni cosa importante richiede responsabilità e organizzazione; quello che ne avremo in cambio, però, sarà quel tipo di amore e di dedizione che solo chi ha condiviso una parte del suo cammino con un compagno a quattro zampe ha sperimentato.

 

Dott.ssa Maria Concetta Cassata

https://www.facebook.com/Cefal%C3%B9Vet-Dott-Cassata-Maria-Concetta-578346192293119/



Commenti

Post nella stessa Categoria